If you save the Ocean You save the Planet

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti- Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile. Crediamo che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo con la speranza che la classe politica comprenda l'emergenza in cui siamo, speriamo con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

Ultimi articoli

  Address: OCEAN4FUTURE

su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Recensioni librarie: “Il vecchio e il mare” di Ernest Hemingway

livello elementare
.
ARGOMENTO: RECENSIONE
PERIODO: XX SECOLO
AREA: STATI UNITI
parole chiave: Hemingway

71Ra6rxrYAL

Recensire un capolavoro come Il vecchio e il mare (The old man and the sea) non è cosa facile. Io credo che sia il libro che ho letto più volte nella mia vita ed ogni volta mi ha regalato delle perle nuove. Il romanzo fu scritto da Ernest Hemingway nel 1951, dopo una lunga gestazione durata quasi quindici anni. All’epoca Hemingway risiedeva a Cuba nella Habana Vieja, nei luoghi che lo segnarono nel suo intimo  e dove realizzò alcuni tra i suoi migliori capolavori: Per chi suona la campana ed Il vecchio e il mare. Nella città vecchia tra daiquiri e mojito, la pesca al marlin e le donne (una pesca non meno pericolosa) conduceva una vita ai limiti, decisamente vivace. Il libro che raccontiamo ebbe un grande successo di pubblico e gli valse il prestigioso premio Pulitzer, uno dei massimi riconoscimenti letterari americani.

La trama
546457_2928242769816_1373345857_2127705_466165661_nIl romanzo racconta la storia di Santiago, un vecchio pescatore di un piccolo villaggio cubano che da oltre due mesi esce a pesca ma torna senza prede. Nel villaggio lo aiuta un giovane del luogo, Manolin, che essendogli molto affezionato continua ad aiutarlo nella manutenzione delle reti giornaliera. Santiago si rende conto che la sua buona fama di pescatore si sta affievolendo e con essa la sua autostima. Un giorno Santiago decide di  avventurarsi da solo in mare aperto alla ricerca di una preda … una ricerca di se stesso circondato dal mare. Alla fine i suoi tentativi vengono ricompensati dalla pesca di un grande marlin. La lotta fra i due dura tre giorni, in un tira e molla estenuante sotto il sole cocente. Finalmente il pescatore riesce a portare il grande pesce sotto bordo e ad infilzarlo con un arpione. Ma sulla via del ritorno la scia di sangue del pesce attira gli squali. Inizia così una nuova lotta impari tra Santiago ed i predatori. Quando finalmente la barca ritorna al porto, del pesce non restano che pochi brandelli. Santiago torna alla sua capanna stanco ed avvilito per aver perso la sua preda ma soprattutto inutilmente. Il giorno dopo i pescatori si recano alla sua barca osservando il quello che resta del marlin. Manolin, non vedendolo corre alla sua casa trovandolo addormentato ed i due decidono di tornare a pescare insieme. Il rapporto dell’Uomo con la Natura  assume nel Il vecchio e il mare, una modalità del tutto particolare.  

Ciò che Hemingway  sottolinea sono valori come la dignità e il coraggio di chi lotta per sopravvivere. Anche il grande marlin perde la sua animalità e assume un’identità  che lo pone allo stesso livello dell’Uomo. Questo rapporto di rispetto verso il pesce viene descritto nel pensiero del pescatore:

… gli dispiacque che il grosso pesce non avesse nulla da mangiare e il dispiacere non indebolì mai la decisione di ucciderlo. A quanta gente farà da cibo, pensò. Ma sono degni di mangiarlo? No, no di certo. Non c’è nessuno degno di mangiarlo, con questo suo nobile contegno e questa sua grande dignità …

Ernest Hemingway 1899-1961 - Il vecchio ed il mare 1952 - Tutt'Art@

Il confronto agonistico tra i due (sempre sincero e leale) si basa sul rispetto per l’avversario. Non esiste il buono o il cattivo ma due antagonisti circondati da un mare senza terra all’orizzonte  ed un sole accecante. Sebbene la lotta tra il grande pesce ed il vecchio pescatore verrà vinta da quest’ultimo  ma non c’è disprezzo verso il marlin, che alla fine, viene attaccato ormai inerme dagli squali. Santiago perde a sua preda ma non la vittoria, ed è questo il significato più profondo del libro. Riacquisterà la fiducia degli altri ma soprattutto di se stesso. Gli squali, metaforicamente parlando, ci possono ferire, togliere tutto ma non la nostra dignità.

Un libro da gustare a tutte le età.  Leggetelo e vi arricchirà.

 

 

print
(Visited 310 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Legenda

Legenda

livello elementare articoli per tutti

livello medio articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile articoli specialistici

Translate:

Traduzione

La traduzione dei testi è fornita da Google translator in 42 lingue diverse. Non si assumono responsabilità sulla qualità della stessa

La riproduzione, anche parziale, a fini di lucro e la pubblicazione e qualunque altro utilizzo del presente articolo e delle immagini contenute è sempre soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore che può essere contattato tramite

infoocean4future@gmail.com


If You Save the Ocean
You Save Your Future

OCEAN4FUTURE

Salve a tutti. Permettimi di presentare in breve questo sito. OCEAN4FUTURE è un portale, non giornalistico, che pubblica articoli e post di professionisti e accademici che hanno aderito ad un progetto molto ambizioso: condividere la cultura del mare in tutte le sue forme per farne comprendere la sua importanza.

Affrontiamo ogni giorno tematiche diverse che vanno dalla storia alle scienze, dalla letteratura alle arti.
Gli articoli e post pubblicati rappresentano l’opinione dei nostri autori e autrici (non necessariamente quella della nostra redazione), sempre nel pieno rispetto della libertà di opinione di tutti.
La redazione, al momento della ricezione degli stessi, si riserva di NON pubblicare eventuale materiale ritenuto da un punto di vista qualitativo non adeguato e/o non in linea per gli scopi del portale. Grazie di continuare a seguirci e condividere i nostri articoli sulla rete.

Andrea Mucedola
Direttore OCEAN4FUTURE

Chi c'é online

8 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
Biologia
Cartografia e nautica
Chi siamo
Conoscere il mare
Didattica
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
marine militari
Materiali
Medicina subacquea
Meteorologia e stato del mare
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Relitti Subacquei
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
Sicurezza marittima
Storia della subacquea
Storia Navale
subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uncategorized
Uomini di mare
Video

For English readers

 


Do you like what you read and see on our site? OCEAN4FUTURE is a free blog, totally  independent, followed by million of people every year. Although mostly written in Italian Language,  ALL posts may be read in English, and other 36 languages.


We consistently publish Ocean news and perspectives from around the World that you may don’t get anywhere else, and we want to be able to provide you an unfattered reading.

Support us sharing our post links with your friends and, please consider a one-time donation in any amount you choose using one of the donation link in the portal.

Thanks  and stay with us.

OCEAN4FUTURE

 i nodi fondamentali

I nodi fanno parte della cultura dei marinai ... su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

Share