If you save the Ocean You save the Planet

Eventi

  • No events

OCEAN4FUTURE

La conoscenza ti rende libero

su Amazon puoi trovare molti libri sulla storia del mare (ma non solo) e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

i 100 libri da non perdere

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti. Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile e che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo a raccoglierle con la speranza che la classe politica al di là delle promesse comprenda realmente l'emergenza che viviamo, ed agisca,speriamo, con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

Ultimi articoli

  Address: OCEAN4FUTURE

Ergonomia e postura del Subacqueo Ricreativo di Francesco Fontana

Reading Time: 3 minutes

.
livello elementare
.
ARGOMENTO: ERGONOMIA DEL SUBACQUEO
PERIODO: XXI SECOLO
AREA: DIDATTICA
parole chiave: postura, distribuzione dei pesi
.


Perché è importante una corretta ergonomia per il subacqueo?

Definiamo subito il concetto di Ergonomia e Postura: l’ergonomia è la disciplina che studia la migliore integrazione tra attività umane, attrezzatura e ambiente, finalizzate al maggior rendimento delle attività stesse, mentre la postura è l’adattamento personalizzato di ogni individuo all’ambiente fisico, psichico ed emozionale.

Isubacqueol subacqueo, come singolo individuo, avrà una sua postura derivata da un mix di fattori genetici e ambientali. In presenza di paramorfismi (dorso piatto fig. 2 – ipercifosi fig.1  ecc.), l’utilizzo della attrezzatura subacquea non idoneamente collocata può determinare uno stress infiammatorio sulla colonna vertebrale, sulle articolazioni e sul sistema muscolo-tendineo (es. la collocazione del gruppo ARA o della zavorra sulla colonna vertebrale).

A oggi la sicurezza in immersione sembra infatti essere legata più al benessere e allo stato di forma fisica individuale che al profilo di risalita, pertanto una scorretta interazione ergonomica può influire negativamente. 

Questa può indurre un’azione meccanicamente stressante sul corpo del subacqueo, aumentando i fenomeni flogistici in particolare nei soggetti con predisposizione genetica alla infiammazione.

ergo-1

Di questo argomento si è parlato nel convegno La Subacquea del nuovo Millennio organizzato dalla NADD  in uno splendido scenario naturalistico nel comune di Colico sul lago di Como. Sono stati presi in considerazione i vari distretti articolari dalla ATM (articolazione temporo-mandibolare) alla colonna vertebrale agli arti inferiori con considerazioni e consigli sull’attrezzatura maggiormente indicata e sulla sua migliore collocazione. Fermo restando che la configurazione adottata dal subacqueo è una scelta personale e della didattica di riferimento.

ergonomia_sub2Un esempio potrebbe essere una disfunzione della articolazione temporo-mandibolare che può determinare in immersione dolore articolare e subito dopo cefalea, l’azione correttiva è data dall’uso di un boccaglio anatomico termo-formabile. Molto importante è inoltre la corretta movimentazione del gruppo ARA della zavorra ecc. per non caricare in modo eccessivo la colonna vertebrale. Visto l’interesse suscitato tra i partecipanti e nella convinzione che soltanto attraverso la conoscenza si possa sviluppare un maggior senso di consapevolezza da parte di tutti coloro che praticano la subacquea con ricadute positive in termini di minor incidenza delle problematiche connesse alle immersioni, la tematica relativa all’ergonomia del subacqueo ricreativo sarà oggetto di analisi e sviluppo ulteriore durante i convegni organizzati da SIMSI in Tour. Eventi da non perdere assolutamente.

Nota della redazione

ergonomia_sub3L’ergonomia, secondo la IEA (International Ergonomics Association), è quella scienza che si occupa dell’interazione tra gli elementi di un sistema e la funzione per cui vengono progettati allo scopo di migliorare la soddisfazione dell’utente e l’insieme delle prestazioni del sistema. In pratica, si occupa dello studio dell’interazione tra gli individui (umani)  e le tecnologie al fin di armonizzarne il rapporto. Essa si sviluppa attraverso l’analisi degli effetti della tecnologia sull’Uomo sia a livello di salute che di prestazione e di comportamento. Vengono analizzate le situazioni lavorative al fine di  adeguarle alle esigenze dell’attività ed alle capacità potenziali dell’operatore sempre per mitigare il logoramento fisico e mentale ed aumentare il rendimento.

In sintesi, si pone come la disciplina di prevenzione per evitare l’insorgenza di effetti dannosi sui lavoratori. Viene da se che essa assume un ruolo importante in molte discipline compresa la subacquea.

Francesco Fontana

articolo pubblicato il 5 dicembre 2016 – Scritto per www.simsi.it da Francesco Fontana

 

Una sorpresa per te su Amazon Music unlimited   Scopri i vantaggi di Amazon Prime

 

Alcune delle foto presenti in questo blog possono essere state prese dal web, citandone ove possibile gli autori e/o le fonti. Se qualcuno desiderasse specificarne l’autore o rimuoverle, può scrivere a infoocean4future@gmail.com e provvederemo immediatamente alla correzione dell’articolo
,

PAGINA PRINCIPALE

print
(Visited 717 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Legenda

Legenda

livello elementare articoli per tutti

livello medio articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile articoli specialistici

Traduzione

La traduzione dei testi è fornita da Google translator in 42 lingue diverse. Non si assumono responsabilità sulla qualità della traduzione

La riproduzione, anche parziale, a fini di lucro, e la pubblicazione per qualunque utilizzo degli articoli e delle immagini pubblicate è sempre soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore degli stessi che può essere contattato tramite la seguente email: infoocean4future@gmail.com


If You Save the Ocean
You Save Your Future

OCEAN4FUTURE

Salve a tutti. Permettetemi di presentare in breve questo sito. OCEAN4FUTURE è un portale, non giornalistico, che pubblica articoli e post di professionisti e accademici che hanno aderito ad un progetto molto ambizioso: condividere la cultura del mare in tutte le sue forme per farne comprendere la sua importanza.

Affrontiamo ogni giorno tematiche diverse che vanno dalla storia alle scienze, dalla letteratura alle arti.
Gli articoli e post pubblicati rappresentano l’opinione dei nostri autori e autrici (non necessariamente quella della nostra redazione), sempre nel pieno rispetto della libertà di opinione di tutti.
La redazione, al momento della ricezione degli stessi, si riserva di NON pubblicare eventuale materiale ritenuto da un punto di vista qualitativo non adeguato e/o non in linea per gli scopi del portale. Grazie di continuare a seguirci e condividere i nostri articoli sulla rete.

Andrea Mucedola
Direttore OCEAN4FUTURE

Chi c'é online

25 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Filter by Categories
archeologia
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
astronomia e astrofisica
Astronomia e Astrofisica
Biologia
biologia e ecologia marina
Cartografia e nautica
Chi siamo
Conoscere il mare
Didattica
Didattica a distanza
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
letteratura del mare
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
marine militari
Materiali
Medicina subacquea
meteorologia e climatologia
Meteorologia e stato del mare
nautica e navigazione
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Relitti Subacquei
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
scienze marine
Sicurezza marittima
storia
Storia della subacquea
storia della Terra
Storia Navale
subacquea
subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uncategorized
Uomini di mare
Video

I più letti di oggi

 i nodi fondamentali

I nodi fanno parte della cultura dei marinai ... su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

> Per contatti di collaborazione inviate la vostra richiesta a infoocean4future@gmail.com specificando la vostra area di interesse
Share
Translate »