Ocean for Future

Ultima Clock Widget

  • :
  • :

che tempo che fa

Per sapere che tempo fa

Per sapere che tempo fa clicca sull'immagine
dati costantemente aggiornati

OCEAN4FUTURE

La conoscenza ti rende libero

su Amazon puoi trovare molti libri sulla storia del mare (ma non solo) e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

i 100 libri da non perdere

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti. Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile e che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo a raccoglierle con la speranza che la classe politica al di là delle promesse comprenda realmente l'emergenza che viviamo, ed agisca,speriamo, con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

  Address: OCEAN4FUTURE

Fish eye – full frame, formato APSC, cosa scegliere? di Fabio Carnovale

tempo di lettura: 4 minuti

.
livello elementare

.
ARGOMENTO: FOTOGRAFIA
PERIODO: XXI SECOLO
AREA: DIDATTICA
parole chiave: APSC, obiettivi fotografici, Fish eye

..
Iniziamo con una premessa: sappiamo che gli obiettivi fotografici vengono classificati con definizioni in millimetri.

Che cosa vuol dire? Ogni obiettivo fotografico ha una lunghezza condizionata dallo schema ottico e la distanza tra centro ottico e il piano pellicola è espresso in millimetri.

Tanto l’obiettivo fotografico è lungo tanto il suo angolo di campo si restringe. Quindi un grandangolare (angolo ampio) si definisce “corto” e un teleobiettivo (con un angolo ristretto) “lungo”. La definizione e la terminologia è rimasta e resiste anche oggi che, al posto della vecchia pellicola abbiamo i sensori. Essi hanno una grandezza variabile, per cui variano con essa anche l’angolo di campo coperto dalla lente in questione. In pratica, abbiamo la cosiddetta “equivalenza pellicola 35 mm“. 

ridble-obiettivi-angolodicampo

Vediamo cosa questi millimetri vogliono dire?
Oddio, penserete, altri millimetri! Semplice: la pellicola da 35 millimetri (35mm) era quella corrispondente al fotogramma 24 x 36, insomma quello della diapositiva o il negativo della gran parte delle macchine fotografiche del secolo scorso.

fish eye carnn 1.
Questo formato è uguale (meno male!) al “full frame” delle fotocamere reflex odierne e almeno questo ci consente di avere un punto di riferimento. Lo stesso obiettivo montato su una full frame avrà un angolo di campo che sarà più ristretto in una formato APSC (normalmente 1/3 più piccolo) e ancora più stretto con sensori più piccoli. Ora non so se questa premessa vi ha chiarito le idee o le ha complicate ancora di più, ma andiamo avanti.

Fish Eye
Sott’acqua una lente che da tantissima soddisfazione ai fotografi subacquei è il “fish eye” che si chiama così non perché sia stato progettato per l’uso in mezzo ai pesci ma perché, col suo angolo di campo di 180° sulla diagonale (sì, è proprio così: gli estremi della diagonale “vedono” tutto meno che quello che è dietro di voi), un pò come gli occhi dei pesci che per non essere predati facilmente vedono quasi 180° gradi sul lato sinistro con un occhio e altrettanto con l’altro coprendo praticamente tutto il campo visibile e rendendo la vita difficile ai predatori e … ai fotografi subacquei.

fish eye carn 5Ma per avere 180° su formati differenti anche i “millimetri” dovranno esserlo;  Ma c’è di più; tanto per rendere la vita difficile ai neofiti e far sentire più “fighi” gli esperti, ecco che i millimetri sui fish eye non sono più proporzionali all’angolo di campo come lo sono gli altri obiettivi.

Volete una dimostrazione?
Un 16 mm può essere un fish eye (180°) o la lunghezza focale più corta di uno zoom (16-35) che copre invece solo 107°. Allora avremo una serie di obiettivi “sui generis” che hanno come caratteristica quella di avere 180° sulla diagonale, più “corti” per il formato APSC e più lunghi per il full frame. Come, ad esempio, il fish eye Nikon 16mm per il full frame e il 10,5 mm sempre Nikon per APSC o quello qui riportato: 8mm Samyang sempre per formato APSC.

Quali sono le differenze?
A parte la maggior quantità e distribuzione di pixel nel full frame, cosa comune quale che sia la lente utilizzata, la differenza apprezzabile è nella profondità di campo: meno sono i millimetri più aumenta la profondità di campo, dando qualche punto di vantaggio ai “poveri” sensori APSC che in questo modo si riscattano dalle angherie dei full frame.

fish eye crn 3

.
Qui vediamo, vicino al blasonato 16mm Nikon su full frame D810, un relativamente, si fa per dire, economico Samyang 8mm a fuoco manuale che, talvolta, dà una resa migliore data la maggior profondità di campo e la quasi inutilità di mettere a fuoco. Se avete una APSC, vale senz’altro la pena di provare questa lente (o un’altra equivalente). Per essere sicuri della messa a fuoco. chiudete un minimo il diaframma e guardate nel mirino il pallino della conferma di messa a fuoco e vi meraviglierete della libertà che vi concede questo obiettivo e della qualità delle immagini che restituisce.
Buon occhio di pesce per …  i pesci a tutti!

“La riproduzione anche parziale, la pubblicazione e qualunque altro utilizzo del presente articolo e delle immagini contenute è soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore.”

Fabio Carnovale
sito www.fotoevita.net    www.guidafotografiasubacquea.it  
Gruppo Facebook “Guida alla fotografia subacquea”  www.facebook.com/groups/561489460657076/
Testo e foto :   © Fabio Carnovale

 

Alcune delle foto presenti in questo blog possono essere state prese dal web, pur rispettando la netiquette, citandone ove possibile gli autori e/o le fonti. Se qualcuno desiderasse specificarne l’autore o rimuoverle, può scrivere a infoocean4future@gmail.com e provvederemo immediatamente alla correzione dell’articolo

 

PAGINA PRINCIPALE

Loading

(Visited 654 times, 1 visits today)
Share
0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
vedi tutti i commenti

Translate:

Legenda

Legenda

livello elementare
articoli di facile lettura

livello medio
articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile
articoli di interesse specialistico

Chi c'é online

8 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
Biologia
Cartografia e nautica
Chi siamo
Climatologia
Conoscere il mare
Didattica
Didattica a distanza
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
Letteratura del mare
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
Materiali
Medicina
Medicina subacquea
Meteorologia e stato del mare
Miti e leggende del mare
nautica e navigazione
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Personaggi
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
Sicurezza marittima
Storia della subacquea
Storia della Terra
Storia Navale
Storia navale del Medioevo (post 476 d.C. - 1492)
Storia Navale dell'età antica (3.000 a.C. - 476 d.C,)
Storia navale dell'età moderna (post 1492 - oggi)
Storia navale della prima guerra mondiale (1914-1918)
Storia navale della seconda guerra mondiale (1939 - 1945)
Storia navale Romana
Subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uomini di mare
Video
Wellness - Benessere
 i nodi fondamentali

I nodi fanno parte della cultura dei marinai ... su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

> Per contatti di collaborazione inviate la vostra richiesta a infoocean4future@gmail.com specificando la vostra area di interesse
8 visitatori online
8 ospiti, 0 membri
Complessivo: 742 alle 21-09--2018 06:47 pm
Numero max di visitatori odierni: 8 alle 12:27 am
Mese in corso: 53 alle 07-02--2024 03:01 am
Anno in corso: 53 alle 07-02--2024 03:01 am
Share
Translate »
0
Cosa ne pensate?x