If you save the Ocean You save the Planet

Eventi

  • No events

OCEAN4FUTURE

La conoscenza ti rende libero

su Amazon puoi trovare molti libri sulla storia del mare (ma non solo) e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

i 100 libri da non perdere

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti. Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile e che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo a raccoglierle con la speranza che la classe politica al di là delle promesse comprenda realmente l'emergenza che viviamo, ed agisca,speriamo, con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

Ultimi articoli

  Address: OCEAN4FUTURE

Recensioni librarie: Sirene di Laura Pugno

Reading Time: 4 minutes

.
livello elementare
.
ARGOMENTO: RECENSIONI LIBRARIE
PERIODO: XXI SECOLO
AREA: LETTERATURA
parole chiave: Sirene
.

Promiscuo, estremo, radicale: Sirene, il romanzo d’esordio di Laura Pugno, non è per tutti. 

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è oibro-sirene-pugno.jpgSiamo in un futuro non meglio precisato, e la vita, sul Pianeta, è possibile solo nelle città sottoterra o sotto il mare: il sole uccide, brucia la pelle, provoca il cancro nero, un’epidemia altamente contagiosa, che dilaga e dilania gli abitanti della Terra. Underwater, città dove sono ambientate le vicende, è sotto il controllo di una mafia giapponese, la yakuza. E in mare sono state scoperte creature bellissime e selvagge, le sirene, immediatamente allevate per la loro carne prelibata o per soddisfare gli appetiti sessuali degli yakuza più abbienti.

Samuel, addetto al controllo delle piscine in cui vengono nutrite le sirene per il macello, forse per dimenticare il suo passato travagliato, o forse per alleviare il dolore della perdita della sua compagna, uccisa dal cancro nero, decide di immergersi per tentare un’impresa molto pericolosa: accoppiarsi con una sirena durante il suo estro. L’azione, rischiosa a causa del comportamento estremamente violento delle sirene dopo l’accoppiamento, dà un frutto non previsto: Mia. La sirena è infatti rimasta incinta, e partorisce una mezzo-umana.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è sirena-blu.png

Solo Samuel ne è a conoscenza, e deciderà di mettersi contro la yakuza per evitare alla figlia, che nelle sue fantasie si mescola in maniera incestuosa al suo grande amore, di finire al macello o schiava delle voglie dell’élite di Underwater. Sirene si configura come una distopia toccante, un grido di vendetta del pianeta contro l’Uomo, artefice della sua distruzione. Il buco nell’ozono, che permette al sole di lacerare la pelle, è una punizione per la violenza perpetrata ai danni delle creature del mare? Che vengono fatte nascere e messe all’ingrasso senza alcuna preoccupazione per il loro benessere psico-fisico. Proprio come accade negli allevamenti intensivi appartenenti alla nostra società.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è sirene.pngLaura Pugno, tramite le pagine del suo volume, rilegge il mito delle sirene, capovolgendone la figura archetipica da carnefice a vittima. Attacca duramente il mondo contemporaneo e il suo cinismo, la sua mancanza di rispetto nei confronti dell’ambiente e dell’ecosistema. Si scaglia contro un pianeta costruito a misura umana, dove non c’è spazio per qualcosa o qualcuno che non faccia parte della nostra specie. Ma va anche oltre: la critica si espande alla ricchezza e al potere, che si manifesta anche nei confronti delle classi sociali più umili, lasciate a morire fuori dal perimetro della città, bruciate da quel sole che un tempo era vita e adesso è indissolubilmente intrecciato all’immagine dell’apocalisse.

Uomo mangia Uomo, e non si ferma davanti a niente. Le sirene, come l’Umanità, come Mia, come qualunque forma di vita si frapponga tra l’essere umano e il suo rendiconto personale. È possibile tornare indietro? Si può scampare ad un destino di morte e distruzione? “L’epidemia sarebbe cessata solo quando l’Umanità avesse restituito le sirene all’oceano, venerandole, mettendosi al loro servizio” (p. 132).

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è sirene-blu-3.png

Il romanzo è di quelli che lasciano il segno. Meno di centocinquanta pagine, edizione tascabile (ci riferiamo all’edizione Einaudi del 2007; il volume è stato recentemente ripubblicato per Marsilio), una lettura tutta d’un fiato. Senza dubbio uno degli esordi più interessanti della narrativa italiana degli ultimi vent’anni. Ma bisogna avere stomaco e voler affrontare, senza tapparsi gli occhi, il demone del genere umano.
.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Laura_Pugno_1.jpgLaura Pugno, nata a Roma nel 1970, è autrice di romanzi, poesia, saggi e testi teatrali.  Ha pubblicato i seguenti romanzi La metà di bosco, La ragazza selvaggia e Sirene (Marsilio), la raccolta poetica I legni (Pordenelegge/Lietocolle), il saggio In territorio selvaggio. Corpo, romanzo, comunità (Nottetempo) e, con Giulio Mozzi, l’Oracolo manuale per poete e poeti (Sonzogno). Ha vinto il Premio Campiello Selezione Letterati, il Frignano per la Narrativa, il Premio Dedalus, il Libro del Mare e il Premio Scrivere Cinema per la sceneggiatura. È presente in varie antologie di prosa e poesia, ed è tra i curatori della collana di poesia I domani di Aragno.

.

 

,

Una sorpresa per te su Amazon Music unlimited   Scopri i vantaggi di Amazon Prime

 

Alcune delle foto presenti in questo blog possono essere state prese dal web, citandone ove possibile gli autori e/o le fonti. Se qualcuno desiderasse specificarne l’autore o rimuoverle, può scrivere a infoocean4future@gmail.com e provvederemo immediatamente alla correzione dell’articolo
,

PAGINA PRINCIPALE

print

(Visited 68 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Legenda

Legenda

livello elementare articoli per tutti

livello medio articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile articoli specialistici

Traduzione

La traduzione dei testi è fornita da Google translator in 42 lingue diverse. Non si assumono responsabilità sulla qualità della traduzione

La riproduzione, anche parziale, a fini di lucro, e la pubblicazione per qualunque utilizzo degli articoli e delle immagini pubblicate è sempre soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore degli stessi che può essere contattato tramite la seguente email: infoocean4future@gmail.com


If You Save the Ocean
You Save Your Future

OCEAN4FUTURE

Salve a tutti. Permettetemi di presentare in breve questo sito. OCEAN4FUTURE è un portale, non giornalistico, che pubblica articoli e post di professionisti e accademici che hanno aderito ad un progetto molto ambizioso: condividere la cultura del mare in tutte le sue forme per farne comprendere la sua importanza.

Affrontiamo ogni giorno tematiche diverse che vanno dalla storia alle scienze, dalla letteratura alle arti.
Gli articoli e post pubblicati rappresentano l’opinione dei nostri autori e autrici (non necessariamente quella della nostra redazione), sempre nel pieno rispetto della libertà di opinione di tutti.
La redazione, al momento della ricezione degli stessi, si riserva di NON pubblicare eventuale materiale ritenuto da un punto di vista qualitativo non adeguato e/o non in linea per gli scopi del portale. Grazie di continuare a seguirci e condividere i nostri articoli sulla rete.

Andrea Mucedola
Direttore OCEAN4FUTURE

Chi c'é online

1 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
archeologia
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
astronomia e astrofisica
Biologia
biologia e ecologia marina
Cartografia e nautica
Chi siamo
Conoscere il mare
Didattica
Didattica a distanza
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
letteratura del mare
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
marine militari
Materiali
Medicina subacquea
meteorologia e climatologia
Meteorologia e stato del mare
nautica e navigazione
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Relitti Subacquei
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
scienze marine
Sicurezza marittima
storia
Storia della subacquea
storia della Terra
Storia Navale
subacquea
subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uncategorized
Uomini di mare
Video

I più letti di oggi

 i nodi fondamentali

I nodi fanno parte della cultura dei marinai ... su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

> Per contatti di collaborazione inviate la vostra richiesta a infoocean4future@gmail.com specificando la vostra area di interesse
Share
Translate »