Ocean for Future

Ultima Clock Widget

  • :
  • :

Vediamo che tempo fa o farà

Diamo un’occhiata al tempo meteorologico

Meteo facile per tutti: vediamo che tempo fa o farà prossimamente con un insieme di link per aggiornarvi in tempo reale sulle condizioni meteorologiche locali e marine 

  Address: OCEAN4FUTURE

“Beach litter” lungo la costa laziale

tempo di lettura: 4 minuti

,
livello elementare
.
ARGOMENTO: EMERGENZE AMBIENTALI
PERIODO: XXI SECOLO
AREA: MAR MEDITERRANEO
parole chiave: plastiche
.

creature-del-mare-0L’Associazione onlus “Creature del mare” si pone come obiettivo la sensibilizzazione delle Amministrazioni locali e dei cittadini al riciclo, riduzione e riuso dei rifiuti marini abbandonati sulle spiagge e sui fondali delle aree marine della Regione Lazio.

Il progetto è condotto  tramite l’effettuazione di monitoraggi qualitativi e quantitativi dei rifiuti spiaggiati, collaborando con altre Associazioni per il monitoraggio dei rifiuti in mare. Sulla base della Direttiva Europea 2008/56 ce, la strategia dell’ambiente marino prevede, entro il 2020, il raggiungimento del “buono stato ecologico” per le acque marine di ogni stato membro, sulla base di 11 descrittori qualitativi. In particolare il descrittore 10 è quello relativo ai rifiuti presenti nel nostro mare e sulle nostre spiagge ed ha come obiettivo che le proprietà e le quantità di rifiuti marini non  provochino danni all’ambiente costiero e marino.

creature-del-mare-1

esempio di monitoraggio

Diventa quindi fondamentale attuare  strategie e politiche per ridurre la quantità di rifiuti e l’impatto negativo che continuano ad avere sull’ecosistema e sulla popolazione.

I danni provocati dai rifiuti marini vertono principalmente su quattro settori:

  • Organismi marini: la fauna e la flora marina risultano compromesse in particolare dai macro-rifiuti che causano la moria delle tartarughe marine con una altissima percentuale (80%) e rappresentano un rischio elevati anche per la vita di cetacei e uccelli marini;

980x

  • Economia: danni meccanici alle attrezzature di pesca e allo stock ittico;
  • Turismo: riduzione del valore estetico delle spiagge che si riflette negativamente col turismo
  • Salute pubblica: avvelenamento delle specie ittiche compromettendo la catena alimentare

Ecco una mappa che riporta i monitoraggi ad oggi (2017) effettuati sul litorale romano.

creaature-del-mare-2

Questi monitoraggi rientrano nella Citizen Science, ovvero in quel complesso di attività collegate ad una ricerca scientifica a cui partecipano semplici cittadini. Negli ultimi 20 anni, la Citizen Science ha riscosso molto successo in tutto il mondo e vede la partecipazione di scienziati dilettanti o non professionisti in progetti di ricerca scientifica con l’obiettivo di effettuare una sistematica raccolta e analisi di dati.

“Creature del mare” onlus invita dunque, ogni cittadino, associazione o diving interessato al grave problema dell’inquinamento marino da rifiuti, a effettuare un monitoraggio di un tratto di spiaggia di 100 metri, suddividendola in 50 transetti, distanziati di due metri, contando i rifiuti, procedendo ortogonalmente alla linea di costa. In alternativa potrete immergervi nella fascia di mare antistante la spiaggia monitorando e registrando i rifiuti presenti.

img_1273

rifiuti plastici abbandonati (occultati) tra i resti archeologici di Torre Astura. I bidoni erano solo a 10 metri di distanza … la foto si commenta da sola – anno 2015

Futuri dati possono essere inviati all’Associazione, compilando il modulo interattivo, cliccando sui tasti “rifiuti marini” e/o “rifiuti spiaggiati”, che trovate sul nostro sito web. L’Associazione ha iniziato a raccogliere i primi dati che purtroppo risultano drammatici. Il nostro scopo è quello di realizzare una mappa interattiva che ci aiuti a capire quali siano i siti più inquinati della Regione Lazio con lo scopo di incentivare Amministrazioni e cittadini ad impegnarsi per ridurre i danni. Non mancate le numerose giornate ecologiche sul littorale che l’associazione periodicamente organizza (pubblicizzate anche su FB).

 MAPPA INTERATTIVA

www.creaturedelmare.onweb.it

www.creaturedelmare.onweb.it/it/s-o-s-rifiuti-marini

 

valentina-bracciaValentina Braccia
presidente Associazione ONLUS Creature del mare
Educatrice ambientale con una laurea in scienze naturali, specializzazione cetologia, un master in etica e sostenibilità ambientale per la gestione dei sistemi ambientali ed uno in grafica.

 

 

 

Una sorpresa per te su Amazon Music unlimited   Scopri i vantaggi di Amazon Prime

 

Alcune delle foto presenti in questo blog possono essere state prese dal web, citandone ove possibile gli autori e/o le fonti. Se qualcuno desiderasse specificarne l’autore o rimuoverle, può scrivere a infoocean4future@gmail.com e provvederemo immediatamente alla correzione dell’articolo
,

PAGINA PRINCIPALE
 
 

Loading

(Visited 375 times, 1 visits today)
Share
0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
vedi tutti i commenti

Translate:

Legenda

Legenda

livello elementare
articoli di facile lettura

livello medio
articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile
articoli di interesse specialistico

 

Attenzione: È importante ricordare che gli articoli da noi pubblicati riflettono le opinioni e le prospettive degli autori o delle fonti citate, ma non necessariamente quelle di questo portale. E’ convinzione che la diversità di opinioni è ciò che rende il dibattito e la discussione più interessanti, aiutandoci a comprendere tutti gli aspetti della Marittimità

Chi c'é online

3 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
Biologia
Cartografia e nautica
Chi siamo
Climatologia
Conoscere il mare
Didattica
Didattica a distanza
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
Letteratura del mare
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
Materiali
Medicina
Medicina subacquea
Meteorologia e stato del mare
Miti e leggende del mare
nautica e navigazione
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Personaggi
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
Sicurezza marittima
Storia contemporanea
Storia Contemporanea
Storia della subacquea
Storia della Terra
Storia Navale
Storia navale del Medioevo (post 476 d.C. - 1492)
Storia Navale dell'età antica (3.000 a.C. - 476 d.C,)
Storia navale dell'età moderna (post 1492 - oggi)
Storia navale della prima guerra mondiale (1914-1918)
Storia navale della seconda guerra mondiale (1939 - 1945)
Storia navale Romana
Subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
sviluppi tecnologici
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uomini di mare
Video
Wellness - Benessere

I più letti di oggi

I più letti in assoluto

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

> Per contatti di collaborazione inviate la vostra richiesta a infoocean4future@gmail.com specificando la vostra area di interesse
3 visitatori online
3 ospiti, 0 membri
Complessivo: 742 alle 21-09--2018 06:47 pm
Numero max di visitatori odierni: 15 alle 02:04 am
Mese in corso: 66 alle 01-06--2024 10:29 am
Anno in corso: 118 alle 06-04--2024 04:33 am
Share
Translate »
0
Cosa ne pensate?x