If you save the Ocean You save the Planet

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti- Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile. Crediamo che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo con la speranza che la classe politica comprenda l'emergenza in cui siamo, speriamo con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

Ultimi articoli

  Address: OCEAN4FUTURE

Solo sul fondo: un dramma nelle fredde acque dell’Atlantico di Giorgio Caramanna

Solo sul fondo: un dramma nelle fredde acque dell’Atlantico di Giorgio Caramanna

. ARGOMENTO: SUBACQUEI COMMERCIALI PERIODO: XXI SECOLO AREA: OCEANO ATLANTICO parole chiave: offshore, incidente, campana   . Per Chris Lemons quel martedì doveva essere solo un giorno come un altro al suo posto di lavoro, anche se il suo ufficio non ha sedie o scrivanie e Chris, invece di giacca e cravatta, indossava un casco…

Share
Read More

Scienziati sul fondo: i sommozzatori del Wood Hole Oceanographic Institute di Giorgio Caramanna

Scienziati sul fondo: i sommozzatori del Wood Hole Oceanographic Institute di Giorgio Caramanna

. ARGOMENTO: SUBACQUEI SCIENTIFICI PERIODO: XXI SECOLO AREA: OCEANO ATLANTICO parole chiave: subacquei scientifici, WHOI Dopo aver scoperto la vita degli operatori subacquei dell’Offshore, passiamo una giornata con altri professionisti degli abissi, coloro che quotidianamente si immergono per motivi scientifici. Una professione poco conosciuta e non sempre ben remunerata, ma che regala grandi emozioni e…

Share
Read More

Immergersi negli abissi: una giornata con gli OTS

Immergersi negli abissi: una giornata con gli OTS

. ARGOMENTO: SUBACQUEA PERIODO: XXI SECOLO AREA: LAVORO SUBACQUEO parole chiave: OTS   Il Golfo del Messico ed il Mare del Nord condividono una storia di trivellazioni offshore, scatenata dalla crisi petrolifera mondiale degli anni ’70, che fece salire i prezzi alle stelle e portò allo sviluppo di numerose piattaforme petrolifere in mare aperto. La…

Share
Read More

Exosuit: un “sommergibile personale” per gli scienziati del terzo millennio di Giorgio Caramanna

Exosuit: un “sommergibile personale” per gli scienziati del terzo millennio di Giorgio Caramanna

. ARGOMENTO: OCEANOGRAFIA PERIODO: XX-XXI SECOLO AREA: MATERIALI parole chiave: Scafandri       Un’alternativa all’immersione tradizionale Uno dei limiti fisiologici che hanno da sempre afflitto i subacquei è quello legato agli obblighi decompressivi: più tempo si sta in immersione e più profondi si scende più gas inerte verrà assorbito richiedendo soste decompressive sempre più lunghe.…

Share
Read More

Riconoscimento dei diritti, doveri e compiti dei lavoratori subacquei: qualcosa si muove

Riconoscimento dei diritti, doveri e compiti dei lavoratori subacquei: qualcosa si muove

Prendendo spunto dell’interrogazione effettuata dall’Onorevole Nunzia De Girolamo, che si riporta di seguito, vorrei fare delle considerazioni che vanno a toccare alcune categorie di subacquei professionali il cui pieno riconoscimento per il lavoro effettuato trova spesso difficoltà a causa di regolamenti di difficile applicazione, talvolta contraddittori nelle varie Regioni. Il discorso è molto vasto ed ogni passo…

Share
Read More

Commercial diver: qualcosa si muove … ed ora?

Commercial diver: qualcosa si muove … ed ora?

L’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato, nella seduta del 12 aprile 2016, l’ex disegno di legge 698 ora  Legge LENTINI che disciplina i percorsi formativi per le attività della subacquea industriale. Il provvedimento prevede quattro standard per la formazione degli operatori subacquei. La legge ovvero le  “Norme per il riconoscimento della professione e disciplina dei contenuti…

Share
Read More

Cosa cambia per la qualità dell’aria compressa respirabile e delle miscele (2015) – UNI 12021 di Mario Stigliano

Cosa cambia per la qualità dell’aria compressa respirabile e delle miscele (2015) – UNI 12021 di Mario Stigliano

. ARGOMENTO: SUBACQUEA PERIODO: NA AREA: DIDATTICA parole chiave: miscele   UNI 12021:2014 cosa cambia per la qualità dell’aria compressa respirabile e delle miscele Pubblicato: 13 Febbraio 2015 | estratto dall’articolo di Mario STIGLIANO pubblicato da Safety Focus Anno II – Numero 03 – 13 Febbraio 2015   . L’ultima versione (2015) della Norma UNI 12021 ha introdotto significative variazioni rispetto…

Share
Read More

Legenda

Legenda

livello elementare articoli per tutti

livello medio articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile articoli specialistici

Translate:

Traduzione

La traduzione dei testi è fornita da Google translator in 37 lingue diverse. Non si assumono responsabilità sulla qualità della stessa

La riproduzione, anche parziale, a fini di lucro e la pubblicazione e qualunque altro utilizzo del presente articolo e delle immagini contenute è sempre soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore che può essere contattato tramite

infoocean4future@gmail.com


If You Save the Ocean
You Save Your Future

OCEAN4FUTURE

Salve a tutti. Permettimi di presentare in breve questo sito. OCEAN4FUTURE è un portale, non giornalistico, che pubblica articoli e post di professionisti e accademici che hanno aderito ad un progetto molto ambizioso: condividere la cultura del mare in tutte le sue forme per farne comprendere la sua importanza.

Affrontiamo ogni giorno tematiche diverse che vanno dalla storia alle scienze, dalla letteratura alle arti.
Gli articoli e post pubblicati rappresentano l’opinione dei nostri autori e autrici (non necessariamente quella della nostra redazione), sempre nel pieno rispetto della libertà di opinione di tutti.
La redazione, al momento della ricezione degli stessi, si riserva di NON pubblicare eventuale materiale ritenuto da un punto di vista qualitativo non adeguato e/o non in linea per gli scopi del portale. Grazie di continuare a seguirci e condividere i nostri articoli sulla rete.

Andrea Mucedola
Direttore OCEAN4FUTURE

Chi c'é online

4 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
Biologia
Cartografia e nautica
Chi siamo
Conoscere il mare
Didattica
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
marine militari
Materiali
Medicina subacquea
Meteorologia e stato del mare
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Relitti Subacquei
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
Sicurezza marittima
Storia della subacquea
Storia Navale
subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uncategorized
Uomini di mare
Video

For English readers

 


Do you like what you read and see on our site? OCEAN4FUTURE is a free blog, totally  independent, followed by million of people every year. Although mostly written in Italian Language,  ALL posts may be read in English, and other 36 languages.


We consistently publish Ocean news and perspectives from around the World that you may don’t get anywhere else, and we want to be able to provide you an unfattered reading.

Support us sharing our post links with your friends and, please consider a one-time donation in any amount you choose using one of the donation link in the portal.

Thanks  and stay with us.

OCEAN4FUTURE

 i nodi fondamentali

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

Share