If you save the Ocean You save the Planet

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti- Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile. Crediamo che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo con la speranza che la classe politica comprenda l'emergenza in cui siamo, speriamo con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

Ultimi articoli

  Address: OCEAN4FUTURE

su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Scritti da Giorgio Caramanna

Il tesoro del San José di Giorgio Caramanna

Il tesoro del San José di Giorgio Caramanna

  ARGOMENTO: ARCHEOLOGIA PERIODO: XVIII SECOLO AREA: OCEANO ATLANTICA parole chiave: San José, galeone, Marina Spagnola Come nel più classico dei film d’avventura questa storia iniziò con una battaglia navale tra Spagnoli e Britannici avvenuta nelle acque al largo della Colombia nel giugno del 1708 durante gli anni centrali della guerra per la successione al…

Share
Read More

Il clima che cambia di Giorgio Caramanna

Il clima che cambia di Giorgio Caramanna

  . ARGOMENTO: OCEANOGRAFIA PERIODO: ODIERNO AREA: CAMBIAMENTI CLIMATICI parole chiave: desertificazione, glaciazioni, cicli di Milankovitch L’atmosfera del nostro pianeta è un sistema complesso regolato da una serie di interazioni tra le sue componenti. Una delle funzioni più importanti di questo sottile strato di gas, il cui spessore è di pochi chilometri paragonato con i…

Share
Read More

Ossigeno in immersione di Giorgio Caramanna

Ossigeno in immersione di Giorgio Caramanna

. ARGOMENTO: SUBACQUEA PERIODO: NA AREA: DIDATTICA parole chiave: ossigeno Il nostro corpo si è abituato, attraverso milioni di anni d’evoluzione, a funzionare immerso in un’ atmosfera composta essenzialmente da due gas: ossigeno, 21% ed azoto, 78% (il restante 1% è costituito da argon, anidride carbonica e tracce di altri gas). Come abbiamo appreso nei…

Share
Read More

Immergersi nei sinkhole, il Pozzo del Merro di Giorgio Caramanna

Immergersi nei sinkhole, il Pozzo del Merro di Giorgio Caramanna

. ARGOMENTO: GEOLOGIA PERIODO: ODIERNO AREA: ITALIA, LAZIO parole chiave: sink hole, Pozzo del Merro, Pippo Cappellano, Giorgio Caramanna Il termine “sinkhole” si potrebbe tradurre come “voragine da sprofondamento” ed è associato ad una tipologia di cavità che si aprono prevalentemente in rocce calcaree. In alcuni casi invece lo sprofondamento avviene in terreni non calcarei…

Share
Read More

Immergersi con consapevolezza di Giorgio Caramanna

Immergersi con consapevolezza di Giorgio Caramanna

. ARGOMENTO: DIDATTICA PERIODO: na AREA: SUBACQUEA parole chiave: metodo Keep calm and Dive Immergersi è un’esperienza meravigliosa: grazie alla tecnologia subacquea abbiamo il privilegio di visitare un mondo per noi alieno e condividerne le bellezze. Dobbiamo comunque sempre ricordarci che l’ambiente subacqueo è potenzialmente ostile e che essere troppo presi dalle sue attrattive, dimenticandoci…

Share
Read More

Vivere sul fondo di Giorgio Caramanna

Vivere sul fondo di Giorgio Caramanna

Uomini sul fondo Tutti ricordano quando, nel 1969, Neil Armstrong e Buzz Aldrin,  per la prima volta nella storia dell’Umanità, misero piede sulla Luna. Una grande impresa per la conquista dello spazio che aveva seguito un’altrettanto incredibile sfida incominciata sette anni prima negli abissi. Eravamo nel 1962 quando il ventinovenne Robert Stenuit aveva dimostrato che…

Share
Read More

Vulcani sotto il mare di Giorgio Caramanna

Vulcani sotto il mare di Giorgio Caramanna

. ARGOMENTO: OCEANOGRAFIA PERIODO: XXI SECOLO AREA: DIDATTICA parole chiave: vulcani, geologia marina . Il fuoco sotto il mare Se  guardiamo un planisfero e cerchiamo di identificare i vulcani vedremo che la loro distribuzione non è casuale ma segue precise direzioni ed allineamenti. L’attività vulcanica infatti è l’espressione di complessi fenomeni geologici legati ai movimenti…

Share
Read More

Immergersi sott’acqua in inverno – parte II di Giorgio Caramanna

Immergersi sott’acqua in inverno – parte II di Giorgio Caramanna

Impatto sui subacquei Il primo effetto dell’immersione in acque fredde è  lo stimolo dei recettori del freddo che sono posizionati sulla pelle, nell’ipotalamo e nella colonna spinale. L’attivazione del sistema termoregolatorio innesca una serie di reazioni quali: aumento del ritmo cardiaco e respiratorio, una marcata vasocostrizione periferica con spostamento del sangue verso gli organi centrali, aumento…

Share
Read More

Immergersi sott’acqua in inverno – parte I di Giorgio Caramanna

Immergersi sott’acqua in inverno – parte I di Giorgio Caramanna

Con l’inizio della stagione invernale il mare inizia a perdere il calore immagazzinato durante l’estate, divenendo progressivamente più freddo. In questo articolo vedremo cosa accade al nostro corpo ed alla nostra attrezzatura subacquea quando la temperatura è  bassa e come possiamo prepararci al meglio per immergersi in sicurezza in acque fredde. Produzione di calore Il…

Share
Read More

Stress e fatica nel subacqueo di Giorgio Caramanna

Stress e fatica nel subacqueo di Giorgio Caramanna

  . ARGOMENTO: SUBACQUEA – DIDATTICA PERIODO: na AREA: na parole chiave: stress, fatica, didattica, Luca Cicali Il comportamento umano è influenzato da una serie di fattori che vengono definiti “stressori”; questi possono essere originati sia dallo stato psicofisico dell’individuo che dall’ambiente esterno. Nell’attività subacquea è importante capire come reagire allo stress in modo controllato…

Share
Read More

Gestione del rischio in immersione di Giorgio Caramanna

Gestione del rischio in immersione di Giorgio Caramanna

Ogni volta che ci immergiamo il nostro corpo e la nostra mente sono esposti a condizioni molto lontane da quelle alle quali siamo abituati. Come esseri umani ci siamo adattati, attraverso milioni di anni d’evoluzione, a vivere ed operare sulla terraferma; per sopravvivere sott’acqua abbiamo bisogno di supporti artificiali (erogatori, bombole e mute) e specifica…

Share
Read More

Breve storia del Woods Hole Oceanographic Institution di Giorgio Caramanna

Breve storia del Woods Hole Oceanographic Institution di Giorgio Caramanna

Il Woods Hole Oceanographic Institution (WHOI), sito nell’omonimo villaggio lungo la costa del Massachusetts, è oggi uno dei centri di ricerca oceanografici tra i più avanzati al mondo annoverando uno staff di oltre 950 persone tra ricercatori, tecnici e personale amministrativo. Con un budget annuo di circa 215 milioni di dollari, la maggioranza proveniente da…

Share
Read More

Un giovane di 50 anni: la nuova vita del sommergibile da ricerca oceanografica Alvin

Un giovane di 50 anni: la nuova vita del sommergibile da ricerca oceanografica Alvin

Per quanto possa sembrare incredibile abbiamo più informazioni sulla superficie di altri pianeti di quante ne abbiamo su cosa si trovi nelle profondità degli oceani. Mandare un uomo nello spazio è senz’altro complesso ma esplorare gli abissi non è da meno e, sotto molti aspetti, l’ambiente da fronteggiare è anche più aggressivo del vuoto cosmico.…

Share
Read More

Legenda

Legenda

livello elementare articoli per tutti

livello medio articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile articoli specialistici

Translate:

Traduzione

La traduzione dei testi è fornita da Google translator in 37 lingue diverse. Non si assumono responsabilità sulla qualità della stessa

La riproduzione, anche parziale, a fini di lucro e la pubblicazione e qualunque altro utilizzo del presente articolo e delle immagini contenute è sempre soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore che può essere contattato tramite

infoocean4future@gmail.com


If You Save the Ocean
You Save Your Future

OCEAN4FUTURE

Salve a tutti. Permettimi di presentare in breve questo sito. OCEAN4FUTURE è un portale, non giornalistico, che pubblica articoli e post di professionisti e accademici che hanno aderito ad un progetto molto ambizioso: condividere la cultura del mare in tutte le sue forme per farne comprendere la sua importanza.

Affrontiamo ogni giorno tematiche diverse che vanno dalla storia alle scienze, dalla letteratura alle arti.
Gli articoli e post pubblicati rappresentano l’opinione dei nostri autori e autrici (non necessariamente quella della nostra redazione), sempre nel pieno rispetto della libertà di opinione di tutti.
La redazione, al momento della ricezione degli stessi, si riserva di NON pubblicare eventuale materiale ritenuto da un punto di vista qualitativo non adeguato e/o non in linea per gli scopi del portale. Grazie di continuare a seguirci e condividere i nostri articoli sulla rete.

Andrea Mucedola
Direttore OCEAN4FUTURE

Chi c'é online

19 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
Biologia
Cartografia e nautica
Chi siamo
Conoscere il mare
Didattica
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
marine militari
Materiali
Medicina subacquea
Meteorologia e stato del mare
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Relitti Subacquei
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
Sicurezza marittima
Storia della subacquea
Storia Navale
subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uncategorized
Uomini di mare
Video

For English readers

 


Do you like what you read and see on our site? OCEAN4FUTURE is a free blog, totally  independent, followed by million of people every year. Although mostly written in Italian Language,  ALL posts may be read in English, and other 36 languages.


We consistently publish Ocean news and perspectives from around the World that you may don’t get anywhere else, and we want to be able to provide you an unfattered reading.

Support us sharing our post links with your friends and, please consider a one-time donation in any amount you choose using one of the donation link in the portal.

Thanks  and stay with us.

OCEAN4FUTURE

 i nodi fondamentali

I nodi fanno parte della cultura dei marinai ... su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

Share