If you save the Ocean You save the Planet

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti- Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile. Crediamo che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo con la speranza che la classe politica comprenda l'emergenza in cui siamo, speriamo con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

Ultimi articoli

  Address: OCEAN4FUTURE

Fotografi del mare: Massimo “Max” Giorgetta

livello elementare
.
ARGOMENTO: STORIA NAVALE

PERIODO: XVII SECOLO
AREA: OCEANO PACIFICO
parole chiave: fotografia


220-0Massimo Giorgetta
, ‘Max’ per gli amici, nasce a Latina (Italy), classe 1961. La fotografia fa parte del suo DNA; una tradizione di famiglia trasmessagli dal padre. Inizia a fotografare nei lontani anni ‘70, per poi cominciare, negli anni ‘80,  la professione di fotografo di natura e matrimoni. Nel 1982 vince il suo  primo contest a Latina, con una foto “colta al volo”, ovvero una foto scattata in notturna mentre nevicava. Max ci racconta che se la ricorda ancora bene perché quella notte aveva 39 di febbre ma, come un pazzo, usci fuori per cogliere questo raro evento a Latina.

Continua la sua attività professionale, fino al 1989  quando decise di unire le sue due grandi passioni: la subacquea e la fotografia. Le prime foto in acqua le scatta con le mitiche macchine fotografiche a pellicola Nikonos per poi passare alla fotografia digitale nel 1999.

Intanto continua a fare l’istruttore subacqueo e, naturalmente, il fotografo terrestre. Come molti fotografi viaggia tra i mari tropicali, portando a casa i suoi ricordi fotografici. Nel 2003 prende  la specializzazione in fotografia glamour e nude art, diventando poi un Master ed insegnando questo genere di fotografia a molti fotoamatori. In questo settore ricevette  molti consensi e riconoscimenti internazionali. 

0a8d4132777f7afc54af6c6e8be53886Nel 2009, un amico gli consiglia di provare a partecipare ai contest di fotografia subacquea e, al primo,  guadagna  un nono posto. Non è che l’inizio. Comincia a partecipare a numerosi concorsi, vincendo contest nazionali ed internazionali; tra i più prestigiosi, voglio ricordare i Beneath of the Sea a New York nel 2015 e 2016, e, più recentemente,  la vittoria in Australia al Ocean Geographic 2015.

Ci racconta che la sua “filosofia” in fotografia segue questa massima :

“E’ un’illusione che le foto si facciano con la macchina … si fanno con gli occhi, con il cuore, con la testa.” – Henri Cartier-Bresson

Alcune delle sue migliori  foto possono essere viste sul suo sito personale: www.maxgiorgetta.it

Infine non potevano lasciarvi senza una sua selezione:

Studio fotografico Max Giorgetta - Latina tel. +39 388-5873872 www.maxgiorgetta.it

Studio fotografico Max Giorgetta - Latina tel. +39 388-5873872 www.maxgiorgetta.it

Studio foto Max Giorgetta - Latina www.maxgiorgetta.it Latina - Italy +393885873872

Studio fotografico Max Giorgetta - Latina tel. +39 388-5873872 www.maxgiorgetta.it

Studio foto Max Giorgetta - Latina www.maxgiorgetta.it Latina - Italy ph. +393885873872

Studio foto Max Giorgetta - Latina www.maxgiorgetta.it Latina - Italy

Studio fotografico Max Giorgetta - Latina tel. +39 388-5873872 www.maxgiorgetta.it
Massimo Giorgetta, ‘Max’ for his friends, was born in Latina (Italy) in 1961.  Photography is part of his DNA, it is a family tradition transmitted to him by his father. He started photographing in the distant ’70s, and then begin, in the 80s, his profession of nature photographer and weddings. In 1982, he won his first contest at Latina, Italy, with a stunning  photo “caught on the fly”, ie a photo taken at night while snowing. Max told us that he still remembers well that cold night because he was terribly sick with a damn fever but, like a fool, he decided to go outside to catch this rare event in his hometown.

He continued his career until 1989 when he decided to combine his two great passions: underwater diving and photography. He shoot his first underwater photos using Nikonos camera then went digital, in 1999. Meanwhile he continued to work  as diving instructor and, of course,  as photographer …  As many of us, he travelled on vacation in tropical seas, bringing home his photographic memories. In 2003 took a specialization in glamor photography and nude art, becoming a Master and then successfully teaching this kind of photography to many amateur photographers. In this area he received a lot of appreciation and international recognition. In 2009, a friend advised him to try to participate in an underwater photography contest and, at first, he earned an amazing ninth place at Latina underwater photo contest. It was just the beginning.

home_p1a0es9e8t14k54jmhik1ibn1hb4

He began to take part in numerous competitions, winning a number of national and international contests; among the most prestigious, I like to mention Beneath of the Sea in New York in 2015 and 2016 and, more recently, his victory in Australia at the Ocean Geographic 2015.

He tells us that his “philosophy” in photography follows a famous sentence by Henri Cartier-Bresson : “It ‘s an illusion that photos are made by the camera … you do it with your eyes, your  heart and head.” 

Studio foto Max Giorgetta - Latina www.maxgiorgetta.it Latina - Italy ph. +393885873872

Studio foto Max Giorgetta  at  Latina – Italy
ph. +393885873872

Most of his stunning photos can be seen on his personal website: www.maxgiorgetta.it

 

PAGINA PRINCIPALE

print

(Visited 243 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Legenda

Legenda

livello elementare articoli per tutti

livello medio articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile articoli specialistici

Translate:

Traduzione

La traduzione dei testi è fornita da Google translator in 37 lingue diverse. Non si assumono responsabilità sulla qualità della stessa

La riproduzione, anche parziale, a fini di lucro e la pubblicazione e qualunque altro utilizzo del presente articolo e delle immagini contenute è sempre soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore che può essere contattato tramite

infoocean4future@gmail.com


If You Save the Ocean
You Save Your Future

OCEAN4FUTURE

Salve a tutti. Permettimi di presentare in breve questo sito. OCEAN4FUTURE è un portale, non giornalistico, che pubblica articoli e post di professionisti e accademici che hanno aderito ad un progetto molto ambizioso: condividere la cultura del mare in tutte le sue forme per farne comprendere la sua importanza.

Affrontiamo ogni giorno tematiche diverse che vanno dalla storia alle scienze, dalla letteratura alle arti.
Gli articoli e post pubblicati rappresentano l’opinione dei nostri autori e autrici (non necessariamente quella della nostra redazione), sempre nel pieno rispetto della libertà di opinione di tutti.
La redazione, al momento della ricezione degli stessi, si riserva di NON pubblicare eventuale materiale ritenuto da un punto di vista qualitativo non adeguato e/o non in linea per gli scopi del portale. Grazie di continuare a seguirci e condividere i nostri articoli sulla rete.

Andrea Mucedola
Direttore OCEAN4FUTURE

Chi c'é online

41 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
Biologia
Cartografia e nautica
Chi siamo
Conoscere il mare
Didattica
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
marine militari
Materiali
Medicina subacquea
Meteorologia e stato del mare
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Relitti Subacquei
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
Sicurezza marittima
Storia della subacquea
Storia Navale
subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uncategorized
Uomini di mare
Video

For English readers

 


Do you like what you read and see on our site? OCEAN4FUTURE is a free blog, totally  independent, followed by million of people every year. Although mostly written in Italian Language,  ALL posts may be read in English, and other 36 languages.


We consistently publish Ocean news and perspectives from around the World that you may don’t get anywhere else, and we want to be able to provide you an unfattered reading.

Support us sharing our post links with your friends and, please consider a one-time donation in any amount you choose using one of the donation link in the portal.

Thanks  and stay with us.

OCEAN4FUTURE

 i nodi fondamentali

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

Share