If you save the Ocean You save the Planet

NO PLASTIC AT SEA

NO PLASTIC AT SEA

Petizione OCEAN4FUTURE

Titolo : Impariamo a ridurre le plastiche in mare

Salve a tutti- Noi crediamo che l'educazione ambientale in tutte le scuole di ogni ordine e grado sia un processo irrinunciabile. Crediamo che l'esempio valga più di mille parole. Siamo arrivati a oltre 4000 firme ma continuiamo con la speranza che la classe politica comprenda l'emergenza in cui siamo, speriamo con maggiore coscienza
seguite il LINK per firmare la petizione

Ultimi articoli

  Address: OCEAN4FUTURE

su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

La carta dei diritti delle generazioni future di Jacques-Yves Cousteau

 

livello elementare
.
ARGOMENTO: SUBACQUEA
PERIODO: XX SECOLO
AREA: OCEANO 
parole chiave: Jacques-Yves Cousteau, conservazione ambiente marino

La Carta dei Diritti delle Generazioni Future fu proposta da Jacques-Yves Cousteau all”UNESCO e da questa approvata nel 1991, raccogliendo adesioni in più di 100 Paesi.

RICO BESSERDICH 3

La carta dei diritti delle generazioni future – Droits des générations futures – The future generations rights


Perchè conservare un pianeta abitabile se non per i nostri figli e nipoti?
Jacques-Yves Cousteau

  1. Le generazioni future hanno diritto ad una Terra indenne e incontaminata; esse hanno il diritto di godere della Terra che e’ il supporto della Storia dell’Umanità , della cultura e dei legami sociali che assicurano l’appartenenza alla grande famiglia umana di ogni generazione e di ogni individuo.
  2. Ogni generazione, nel condividere in parte l’eredità della Terra, ha il dovere di amministrarla per le generazioni future, di impedire danni irreversibili alla vita sulla Terra nonché alla libertà ed alla dignità umana.
  3. E’ pertanto responsabilità essenziale di ogni generazione, allo scopo di proteggere i diritti delle generazioni future, attuare una sorveglianza costante ed attenta sulle conseguenze del processo tecnico che potrebbe nuocere alla vita sulla Terra, agli equilibri naturali e all’evoluzione dell’umanità.
  4. Tutte le misure adeguate, ivi compresa l’educazione, la ricerca e la legislazione, saranno prese in tutti i settori per garantire tali diritti ed accertare che essi non vengano sacrificati ad imperativi di vantaggi o convenienze immediate.
  5. I governi, le organizzazioni non governative e d i singoli abitanti della terra sono chiamati a mettere in opera detti principi, dando prova in immaginazione come se fossero presenti quelle generazioni future i cui diritti vogliamo definire  e difendere.

    cropped-2013-elba-2.jpg

    photo credit  andrea mucedola


  1. Les générations futures ont droit à une Terre indemne et non contaminée; elles ont le droit de jouir de cette Terre qui est le support de l’histoire de l’humanité, de la culture et des liens sociaux assurant l’appartenance à la grande famille humaine de chaque génération et de chaque individu.
  2. Chaque génération, recevant en héritage partiel le domaine Terre, a un devoir d’administratrice vis à vis des générations futures; elle doit empêcher toute atteinte irréversible à la vie sur Terre, ainsi qu’à la liberté et à la dignité de l’homme.
  3. Chaque génération a donc pour responsabilité essentielle, afin de préserver les droits des générations futures, de surveiller de façon attentive et constante les conséquences du progrès technique susceptibles de nuire à la vie sur Terre, aux équilibres naturels et à l’évolution de l’humanité.
  4. Les mesures appropriées seront prises dans tous les secteurs, y compris l’enseignement, la recherche et la législation, pour garantir ces droits et veiller à ce qu’ils ne soient pas sacrifiés à des impératifs de facilité ou de convenance immédiate.
  5. Les gouvernements, les organisations non gouvernementales et les individus sont donc appelés à mettre en oeuvre ces principes en faisant preuve d’imagination, comme s’ils se trouvaient face à ces générations futures dont nous voulons définir et défendre les droits.
  1. Future generations have straight to an unharmed Earth and not contaminated; they have the right to enjoy this Earth that is the support of the history of humanity, the culture and social bonds insuring the membership to the great human family of each generation and each individual.
  2. Each generation, receiving it’s partial inheritance of the Earth’s area, has a duty of administering for the future generations; it has to prevent all irreversible breach’s to the life on Earth, as well as to the liberty and to the dignity of human kind.
  3. Each generation has therefore an essential responsibility, so as to preserve future generations rights, to supervise constantly in an attentive manner consequences of the susceptible technical progress of harm to the life on Earth, to natural balances and to the evolution of humanity.
  4. Appropriate measures will be taken in all sectors, including the teaching, the research and the legislation, to guarantee these rights and to watch that they are not sacrificed to imperatives of facility or immediate convenience.
  5. Governments and none – governmental organizations and individuals are therefore called to built these principles by taking imaginative steps as if they were to find themselves in the presence of these future generations whose rights we want to define and defend.

PAGINA PRINCIPALE - HOME PAGE

print

(Visited 674 times, 1 visits today)
Share

Legenda

Legenda

livello elementare articoli per tutti

livello medio articoli che richiedono conoscenze avanzate

livello difficile articoli specialistici

Translate:

Traduzione

La traduzione dei testi è fornita da Google translator in 37 lingue diverse. Non si assumono responsabilità sulla qualità della stessa

La riproduzione, anche parziale, a fini di lucro e la pubblicazione e qualunque altro utilizzo del presente articolo e delle immagini contenute è sempre soggetta ad autorizzazione da parte dell’autore che può essere contattato tramite

infoocean4future@gmail.com


If You Save the Ocean
You Save Your Future

OCEAN4FUTURE

Salve a tutti. Permettimi di presentare in breve questo sito. OCEAN4FUTURE è un portale, non giornalistico, che pubblica articoli e post di professionisti e accademici che hanno aderito ad un progetto molto ambizioso: condividere la cultura del mare in tutte le sue forme per farne comprendere la sua importanza.

Affrontiamo ogni giorno tematiche diverse che vanno dalla storia alle scienze, dalla letteratura alle arti.
Gli articoli e post pubblicati rappresentano l’opinione dei nostri autori e autrici (non necessariamente quella della nostra redazione), sempre nel pieno rispetto della libertà di opinione di tutti.
La redazione, al momento della ricezione degli stessi, si riserva di NON pubblicare eventuale materiale ritenuto da un punto di vista qualitativo non adeguato e/o non in linea per gli scopi del portale. Grazie di continuare a seguirci e condividere i nostri articoli sulla rete.

Andrea Mucedola
Direttore OCEAN4FUTURE

Chi c'é online

5 visitatori online

Ricerca multipla

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Archeologia
Associazioni per la cultura del mare
Astronomia e Astrofisica
Biologia
Cartografia e nautica
Chi siamo
Conoscere il mare
Didattica
disclaimer
Ecologia
Emergenze ambientali
Fotografia
Geologia
geopolitica
Gli uomini dei record
I protagonisti del mare
Il mondo della vela
L'immersione scientifica
La pesca
La pirateria
La subacquea ricreativa
Lavoro subacqueo - OTS
Le plastiche
Malacologia
Marina mercantile
Marine militari
marine militari
Materiali
Medicina subacquea
Meteorologia e stato del mare
Normative
Ocean for future
OCEANO
Oceanografia
per conoscerci
Pesca non compatibile
Programmi
Prove
Recensioni
Relitti Subacquei
Reportage
SAVE THE OCEAN BY OCEANDIVER campaign 4th edition
Scienze del mare
Sicurezza marittima
Storia della subacquea
Storia Navale
subacquea
Subacquei militari
Sviluppi della scienza
Sviluppo compatibile
Tecnica
Uncategorized
Uomini di mare
Video

For English readers

 


Do you like what you read and see on our site? OCEAN4FUTURE is a free blog, totally  independent, followed by million of people every year. Although mostly written in Italian Language,  ALL posts may be read in English, and other 36 languages.


We consistently publish Ocean news and perspectives from around the World that you may don’t get anywhere else, and we want to be able to provide you an unfattered reading.

Support us sharing our post links with your friends and, please consider a one-time donation in any amount you choose using one of the donation link in the portal.

Thanks  and stay with us.

OCEAN4FUTURE

 i nodi fondamentali

I nodi fanno parte della cultura dei marinai ... su Amazon puoi trovare molti libri sul mare e sulla sua cultura :) clicca sull'immagine ed entra in un nuovo mondo :)

Follow me on Twitter – Seguimi su Twitter

Tutela della privacy – Quello che dovete sapere

Share